SUONI DAL MONDO AL VIA

2 Lug

San Giovanni in Persiceto (Bo)
Rassegna
Suoni dell’altro mondo
VI edizione
GALATA MEVLEVI ENSEMBLE
del maestro
SHEIK NAIL KESOVA

Domenica 4 luglio 2010 (Piazza del Popolo, ore 22)
Domenica 4 luglio 2010 alle ore 22.00 nella suggestiva Piazza del Popolo di San Giovanni in Persiceto (Bo) la sesta edizione di Suoni dell’altro mondo si apre con un evento straordinario: l’esibizione  -prima volta a Bologna -dei Galata Mevlevi Ensemble del maestro Sheik Nail Kesova, i dervisci roteanti del monastero di Galata, dichiarati dall’Unesco “Patrimonio culturale dell’umanità”.
Vestiti di una tunica bianca come un sudario, un copricapo che richiama le pietre tombali dei paesi musulmani, la mano destra rivolta verso il cielo per ricevere i doni divini e la mano sinistra in basso per disperderli sulla terra, i dervisci volteggiano in un tranche mistico, diventando così il medium tra la terra e il cielo. La danza rotatoria e mistica al suono del nay (flauto verticale che ha un ruolo mistico nella musica turca) e dei Küdum (piccoli timpani in cuoio ricoperti di pelle di capra) è il loro modo per allontanare la mente da ogni contatto con le cose terrene e per far sì che le loro anime si allontanino dai corpi, da potersi così riunire a Dio.
L’aspetto suggestivo di questo rituale di ormai 700 anni è la volontà di connettere i tre aspetti componenti fondamentali della natura umana: lo spirito (mente e pensiero), l’amore (emozioni, poesia e musica), l’anima (vita, movimento e Sema)
Il gruppo è diretto dal maestro Sheik Nail Kesova, indirizzato dalla famiglia fin dall’infanzia verso lo studio mistico. Negli anni sessanta viene introdotto come membro dell’Istanbul Mevlevi Mutrib Group. Anche compositore, ha svolto attività di semazen dal ‘70 all’82. Nel ‘94 è stato insignito della carica di leader spirituale e supervisore dei riti dal discendente diretto del profeta Mevlana, il dott. Celalleddin Celebi.

“La musica come incontro con altri mondi, – scrive l’assessore alla cultura di San Giovanni- un linguaggio universale capace di farci conoscere e capire altre terre, altre genti, altre culture. Un’immersione nella ricchezza delle differenze, un antidoto gioioso alla cupa barbarie dei fanatismi e dei fondamentalismi, alimentati spesso da stereotipi stantii, da pregiudizi, dalla paura della diversità.”

Ingresso gratuito

PER INFORMAZIONI: URP n verde 800069678  o   ufficio cultura 051.6812953
http://www.comunepersiceto.it
“Suoni dell’altro mondo”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: