SaturaPrize 2010

30 Ago

Concorso internazionale per giovani artisti dai 18 ai 40 anni
indetto dalla rivista SATURA arte letteratura spettacolo
scadenza 15 settembre 2010

Con il Patrocinio di Regione Liguria, Provincia e Comune di Genova, Consiglio di Circoscrizione 1 Centro Est, la rivista “SATURA arte letteratura spettacolo” bandisce la prima edizione di SaturaPrize, concorso nato dalla volontà di promuovere nuove tendenze e nuove generazioni di artisti italiani ed europei.

All’interno il regolamento


Con SaturaPrize l’Associazione prosegue nell’intento di incoraggiare nuovi movimenti allargando i suoi orizzonti ad uno scenario europeo e favorendo, al contempo, il confronto tra personalità emergenti e fra le rispettive culture di appartenenza.
Il concorso si pone dunque come un’occasione unica di visibilità per i giovani, il cui lavoro sarà presentato ad appassionati, collezionisti e operatori del settore.
Il tema scelto per questa prima edizione è “Mare Nostrum”, soggetto che avvicina e anticipa la Biennale del Mediterraneo, kermesse multidisciplinare che si svolgerà il prossimo autunno nel capoluogo ligure, oltre che nelle città di Napoli e Palermo.

REGOLAMENTO

Art. 1. Destinatari del concorso

Il concorso SaturaPrize 2010, rivolto ad artisti di tutte le nazionalità europee, residenti in uno stato UE, di età compresa tra i 18 e i 40 anni, è suddiviso in due sezioni:
Under 25, per artisti dai 18 ai 25 anni, compiuti entro il 4 settembre 2010
Under 40, per artisti dai 25 ai 40 anni, compiuti entro il 4 settembre 2010

Art. 2. Tecniche, formato e tema

Ciascun artista può partecipare presentando da una a tre opere realizzate in piena libertà stilistica e tecnica (tempera, olio, inchiostro, acrilico, vinile, acquerello, grafite, collage, etc.) e su qualsiasi supporto (tela, carta, legno, ferro, plastica, etc.). Le misure massime consentite per ogni opera sono di cm 200h x 150.
Il tema proposto è “Mare Nostrum”: all’artista è lasciata completa libertà nello sviluppo del tema.
Art. 3. Modalità di partecipazione

Ogni partecipante deve inviare un CD che comprenda:
una foto B/N dell’artista.
una breve nota biografica di 10 righe (in italiano e inglese).
un curriculum aggiornato completo di dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo,                      città, cap, telefono, telefono cellulare, e-mail, eventuale indirizzo del proprio sito).
un’immagine formato jpeg 300 dpi di ciascuna opera con cui si intenda partecipare.
riferimenti delle didascalie delle opere.
modulo di partecipazione compilato (scaricabile dal sito http://www.satura.it oppure richiedibile presso la Segreteria dell’Associazione).
I materiali sopraccitati, unitamente alla ricevuta dell’avvenuto pagamento, dovranno pervenire entro il 15 settembre 2010 presso la sede dell’Associazione Culturale Satura, piazza Stella 5/1, 16123 Genova. Dal momento che la selezione avverrà sulla base del materiale ricevuto, si consiglia l’invio di fotografie professionali. Le fotografie e la documentazione non saranno restituite. Per consentire un coordinamento organizzativo adeguato s’invitano gli artisti a inviare nel più breve tempo possibile il modulo di partecipazione compilato.

Art. 4. Quota di partecipazione

La quota di partecipazione, a parziale copertura delle spese di organizzazione, è per la sezione Under 25 di 10,00 € per un’opera, di 15,00 € per due opere e di 20,00 € per tre opere. Per la sezione Under 40 la quota di partecipazione è fissata in 20,00 € per un’opera, 25,00 € per due opere e 30,00 € per tre opere.
Il versamento potrà essere effettuato con bonifico bancario intestato a: Associazione Culturale Satura, Banca Intesa, Piazza Leonardo da Vinci 9/R Genova (C/C numero 59630260158 IBAN IT37 G030 6901 4950 5963 0260 158) o tramite vaglia postale intestato a: Associazione Culturale Satura, piazza Stella 5/1 16123 Genova, oppure assegno circolare non trasferibile inviato all’indirizzo dell’Associazione. In caso di mancata selezione per l’evento espositivo, il contributo per le spese di segreteria non sarà restituito.

Art. 5. Selezione ed esposizione degli artisti finalisti di SaturaPrize

La selezione delle opere candidate sarà effettuata da una Giuria di Premiazione costituita da importanti nomi del panorama dell’Arte e della Cultura Contemporanee. Il vaglio della Giuria, il cui giudizio è insindacabile ed i cui nomi saranno resi noti il giorno dell’inaugurazione, avverrà in questa fase esclusivamente sulla base delle fotografie ricevute.
Le opere così selezionate parteciperanno all’esposizione degli artisti finalisti del premio SaturaPrize, che si terrà dal 04 dicembre al 23 dicembre 2010 negli splendidi locali di Palazzo Stella.

Art. 6. Presentazione delle opere

Agli artisti finalisti sarà richiesta l’opera originale, che dovrà rientrare rigorosamente nel formato indicato. L’opera dovrà essere senza vetro, incorniciata con semplice listello e provvista di unica attaccaglia. Le opere degli artisti selezionati dovranno giungere presso Palazzo Stella (piazza Stella 5/1 16123 Genova) entro il 20 ottobre 2010. Le opere inviate per corrispondenza saranno accettate solo con spese e rischio a carico del partecipante, sia per l’andata sia per il ritorno (restituzione).

Art. 7. Valutazione delle opere finaliste e assegnazione dei premi

Una Giuria altamente qualificata, i cui nomi saranno resi noti il giorno dell’inaugurazione, definirà l’assegnazione dei premi valutando le opere originali dei soli artisti finalisti.
Il giudizio della Giuria sarà insindacabile e inoppugnabile, ogni possibilità di ricorso è perciò esclusa.
Tra le opere finaliste sarà individuato un primo premio assoluto per ciascuna delle sezioni Under 25 e Under 40. Ai primi classificati sarà offerta la possibilità di una mostra personale nel corso del 2011 presso Palazzo Stella. Ai due vincitori verrà altresì dedicato un servizio ad hoc di tre pagine, con intervista e pubblicazione delle opere, sulla rivista Satura arte letteratura spettacolo.
Al secondo e al terzo classificato saranno dedicati, nel corso del 2011, una mostra personale presso la sede dell’Associazione e un servizio di due pagine, con pubblicazione delle opere esposte, sulla rivista Satura arte letteratura spettacolo.
Ai classificati dal quarto al decimo posto di ciascuna sezione sarà riservata una mostra collettiva che si svolgerà nel corso del 2011 nei locali di Palazzo Stella; ad ognuno di questi artisti sarà dedicata, sulla rivista Satura arte letteratura spettacolo, una scheda monografica corredata dell’immagine dell’opera esposta.
Infine, la rivista Satura arte letteratura spettacolo dedicherà ampie rubriche dedicate al premio SaturaPrize: in questo contesto verranno pubblicati i nomi e le fotografie delle opere dei primi venti classificati di ciascuna sezione del concorso.
Il montepremi complessivo sarà arricchito da premi istituzionali che saranno resi noti il giorno della premiazione. Il Comitato Organizzatore si riserva di individuare, tra i partecipanti, artisti emergenti, cui proporre possibilità espositive personalizzate. Le esposizioni sopra indicate sono comprensive di allestimento, vernice e comunicati stampa che verranno realizzati a cura della segreteria organizzativa dell’associazione culturale Satura. Le spese di trasporto (andata e ritorno) e le eventuali assicurazioni delle opere saranno a carico e cura degli Artisti. Le opere rimarranno di proprietà degli Artisti.

Art. 8. Catalogo

Tutti gli artisti che, superando la prima selezione saranno ammessi all’esposizione delle opere finaliste (art. 5), dovranno versare un contributo di € 50,00 a parziale copertura delle spese per il catalogo della mostra e per quelle organizzative, con le medesime modalità elencate all’art. 4. Una copia del catalogo, ritirabile durante i giorni dell’esposizione, sarà data gratuitamente a ogni artista partecipante; l’eventuale spesa di spedizione postale del catalogo sarà a carico dell’artista.

Art. 9. Premiazione

La premiazione dei vincitori avverrà alle ore 17:00 di sabato 4 dicembre 2010 in concomitanza con l’inaugurazione della rassegna, alla presenza delle Autorità e di personalità di spicco del mondo artistico e culturale.

Art. 10. Restituzione delle opere

Le opere ammesse alla mostra potranno essere ritirate personalmente dall’artista, o da un suo incaricato munito di delega, a partire dal 10 gennaio 2011 durante l’orario di apertura della Segreteria. Gli artisti che faranno pervenire le loro opere tramite corriere espresso, dovranno richiederne la restituzione incaricando un loro corriere di fiducia ed a proprie spese. L’imballo delle opere dovrà essere adeguato e riutilizzabile per il ritorno, in apposita cassa con viti. Le opere non ritirate entro i termini stabiliti saranno considerate lascito degli artisti all’Associazione Culturale Satura.

Art. 11. Liberatoria

Gli organizzatori, pur avendo la massima cura delle opere ricevute, non si assumono alcuna responsabilità per eventuali danni di trasporto, manomissioni, incendio, furto o altre cause durante il periodo della manifestazione, del magazzinaggio, dell’esposizione e della giacenza. Agli artisti è demandata la facoltà di stipulare eventuali assicurazioni contro tutti i danni che potessero subire le opere.

Art. 12. Accettazione delle condizioni

Gli artisti sono garanti dell’originalità dell’opera che presentano e partecipando al concorso accettano implicitamente tutte le norme contenute nel presente regolamento, nessuna esclusa.

Art. 13. Immagine delle opere

Il Premio sarà largamente pubblicizzato sia in ambito locale sia nazionale e, a tal fine, lo sfruttamento delle immagini delle opere esposte resterà ad esclusivo vantaggio degli organizzatori.

Art. 14. Privacy

Le informazioni custodite nell’archivio dell’Associazione verranno utilizzate per la partecipazione al concorso e per l’invio del materiale informativo. E’ prevista la possibilità di richiederne la rettifica o cancellazione, come previsto dalla legge 675/96 sulla tutela dei dati personali.

Organizzazione Generale: “SATURA arte letteratura spettacolo”
Direzione artistica ed organizzazione: Milena Mallamaci, Mario Napoli, Mario Pepe
Coordinamento organizzativo: Julie Azoulay, Elena Putti, Valentina Isola,
Segreteria organizzativa: Silvia Barbero, Sara Odorizzi, Simone Pazzano
Addetto stampa: Maura Ghiselli
Termini di scadenza: 4 settembre 2010
Invio delle opere: entro il 20 ottobre 2010
Inaugurazione: sabato 4 dicembre 2010
Sede della mostra: Palazzo Stella 4 dicembre – 23 dicembre 2010
Riferimenti telefonici: 010.246.82.84 – 010.66.29.17 cell.338.291.62.43
e-mail: info@satura.it  http:// http://www.satura.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: