Una giornata in campagna

10 Ott

Per chi ha voglia di fare un giro in mezzo alla natura ottobre è il mese delle Fattorie Aperte
10 – 17 e 24 ottobre

Scopri quella aperte vicino a te su http://www.ermesagricoltura.it/La-pagina-del-consumatore/Fattorie-Aperte

Questo appuntamento consentirà di conoscere l’agricoltura emiliano – romagnola in una stagione ricca di colori, profumi e sapori, in un viaggio alla scoperta di oltre cento aziende agricole che, insieme ai parchi e ai musei del cibo, accoglieranno i visitatori nelle domeniche 10 – 17 e 24 ottobre.

L’edizione 2010 della manifestazione consentirà di “sperimentare” direttamente la vita in campagna,
prendere contatto con la vita delle aziende agricole, effettuare passeggiate, osservare da vicino gli animali, raccogliere e degustare prodotti aziendali di stagione, come le castagne, magari coltivati secondo le regole dell’agricoltura biologica e integrata. Sono inoltre previste, per i partecipanti, numerose iniziative parallele, come gare podistiche o spettacoli teatrali, che rappresentano importanti occasioni per stare all’aria aperta, tra percorsi naturali e bellezze culturali. “Fattorie Aperte” intende, come sempre, promuovere l’attenzione e il rispetto per la natura e per l’ambiente, far conoscere e valorizzare i sapori e la cultura di una regione che ha dato vita a una florida agricoltura.

Fattorie Aperte http://www.ermesagricoltura.it/
di visitare le fattorie su un arco temporale maggiore rispetto alle edizioni precedenti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: