Tag Archives: festa

Appuntamenti per i bimbi nel fine settimana

8 Ott

Leggi i nostri consigli su

http://www.bambinidavivere.com/2010/10/07/cose-da-fare-nel-week-end/

Da non perdere nel fine settimana

8 Ott

Da venerdì a domenica una mini guida per non perdersi in un mare di eventi!

Appuntamento da segnalare venerdì, nell’ambito degli eventi della settimana del design, MIROarchitetti – Il souvenir gastronomico.
In questo workshop intensivo, simulando i tempi densi e compressi di una commessa professionale, i partecipanti sono invitati a progettare e realizzare un souvenir gastronomico.
Open Studio dalle 14.00 alle 19.00 presso Caseaperte. via Boldrini, 12/c
Venerdì sera il Locomotve posticipa la sua apertura e la rimanda al 15 ottobre, causa lavori. Il concerto previsto in quella data sarà all’Estragon in Via Stalingrado 83. Sul palco SHELLAC + BELLINI.
La band di band di Steve Albini, partito dalle viscere dell’underground anni 80, approda a un nuovo modello di rock, utilizzando nuovi codici e colori, spalancando le porte dell’avanguardia e influenzando in maniera originale e definitiva la scena indie di tutto il mondo.

Sabato all’insegna dell’arte.
Si celebra proprio il 9 ottobre la sesta giornata del contemporaneo l’evento annuale promosso dall’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani e dedicato all’arte del nostro tempo e al suo pubblico.
I musei AMACI e oltre 1.000 luoghi in Italia dedicati all’arte contemporanea apriranno al pubblico gratuitamente i loro spazi per un giorno.
Leggi la lista dei musei aperti nel nostro speciale 9 ottobre – Giornata del contemporaneo nel top site e guarda il pdf del numero in distribuzione n 166

Festa di strada e notte bianca in Via delle Lame
NEGOZI APERTI E STRADA PEDONALIZZATA dalle ore 19,30 alle 24. Tra musica, sfilata d’auto d’epoca e visite guidate
Nel Cortile del cinema Lumière, via Azzo Gardino 65, il Mercato della Terra di Bologna incontra il “Terra di tutti film Festival”. Dalle ore 9 alle 14, nel Cortile del Cinema Lumière, in via Azzo Gardino 65, Ernesto Bisi dell’Azienda Agricola Il Castagneto ci farà assaggiare le sue caldarroste, i castagnacci e le altre ricette che si possono fare con questo prezioso ingrediente del nostro territorio.

Continua a leggere

AlmaFest e la scoperta della città

7 Ott

Benvenuti a Bologna! La terza edizione di Almafest, il 7 ottobre, ha per tema la scoperta della città.
Un ricco programma che parte dalla cittadella universitaria tra via zamboni, piazza Scaravilli, PIazza Verdi e piazza Puntoni.
Banchetti informativi e ospiti si alterneranno sul palco da Frank Campi a Stefano Bonaga

All’interno il programma

Continua a leggere

Concerto per San Petronio

2 Ott

Sabato 2 ottobre 2010 ore 21.00
CONCERTO – INGRESSO LIBERO
BASILICA DI S. PETRONIO – BOLOGNA

Il concerto per la solennità di San Petronio è una tradizione che si è rinnovata di anno in anno, senza interruzioni, sin dalla rinascita della Cappella Musicale, avvenuta nel 1984. Questo evento, che esprime la volontà di celebrare in musica la festa del Patrono cittadino, rappresenta un’occasione privilegiata per riscoprire e far conoscere al pubblico le opere dei compositori che hanno reso illustre la scuola bolognese, gran parte delle quali è conservata nel prezioso archivio musicale annesso alla Basilica. Il programma della prossima edizione accosta due capolavori della  musica sacra di fine ’600, dovuti il primo al genio di un maestro locale, il secondo a quello di un musicista attivo in Francia: si tratta della Messa a 9 voci concertata con strumenti di Giovanni Paolo Colonna, che diresse la Cappella di S. Petronio dal 1674 al 1695, e del Te Deum di Jean-Baptiste Lully, Surentendent de la Musique du Roy alla corte di Luigi XIV. I due compositori sono accomunati non solo dalla pressoché perfetta coincidenza cronologica delle rispettive vicende artistiche: entrambi si trovarono al vertice di due delle più prestigiose organizzazioni musicali dell’epoca, entrambi seppero destinare alle straordinarie risorse umane e materiali che avevano a disposizione pagine di inaudita grandiosità. L’accostamento della Messa a 9 voci e del Te Deum, opere simmetriche nell’organizzazione dell’impianto corale (entrambe prevedono due cori a 4 e 5 voci), permette di apprezzare le differenze fra i linguaggi dei rispettivi autori: l’esaltazione della gloria divina si esprime in Colonna nella severa profondità del contrappunto più raffinato, mentre in Lully è perseguita nelle forme trionfalistiche della musica militare, ricca di quegli squilli di tromba e rulli di tamburi che sono gli attributi sonori tipici del sovrano ancien régime.

Sonia Tedla, Silvia Frigato, Francesca Cassinari, soprani
Milena Pericoli, Jacopo Facchini, alti
Alberto Allegrezza, haute-contre
Yasuharu Fukushima, Matteo Mezzaro, tenori
Gabriele Lombardi,baritono
Johnny Asolari, basso
Coro e Orchestra della Cappella musicale arcivescovile
della Basilica di S. Petronio in Bologna
Ensemble vocale Color Temporis
Michele Vannelli, direttore

Bologna in Festa per San Petronio

1 Ott

Quattro giorni di festa tra degustazioni, artisti di strada, musica, eventi collegati al Cersaie e iniziative per bambini
(leggi su http://www.bambinidavivere.com/2010/09/29/bologna-in-festa-per-san-petronio/).
Sabato una grande festa tra la Mezzanotte nel quadrilatero e via d’Azeglio pedonale.
STRADE IN FESTA con arte, musica, intrattenimento e shopping sabato 2 ottobre 2010 dalle ORE 18 alle 24
Negozi aperti e strade pedonalizzate si svolgerà di tutto, dagli spettacoli dal vivo alle Vie del gusto tra lezioni-concerto e musei aperti al pubblico
A cominciare da piazza Maggiore, dove dalle ore 14 fino alle 18 si svolgerà il 1°Trofeo di Bandiera “Arengo di San Petronio” a cura del Comitato Celebrazioni Petroniane, per continuare nella Basilica di San Petronio e proseguire senza soluzione di continuità fino alle ore 24 con un susseguirsi incessante di eventi e spettacoli in grado di soddisfare il pubblico anche qualificato ed esigente. Sotto i portici e per le vie e le piazze si esibiranno noti musicisti e cantautori che accompagneranno sfilate di moda e degustazioni fino a creare Le vie del gusto nelle vie Caprarie, Drapperie, Pescherie Vecchie e Vicolo Ranocchi.E poi è la volta dello sport in via Pescherie Vecchie in collaborazione con Il Club Giacomo Bulgarelli, il Quadrilatero e FA.NE.P. con la festa del compleanno del Bologna FC (ore 19,30) con la Carica dei 101 ed estrazione della lotteria”La stanza di Giacomino” per donare una stanza al reparto di neuropsichiatria infantile della Clinica Pediatrica Gozzadini.

Leggi il programma di Domenica e Lunedì

Continua a leggere