Tag Archives: musica

Ottobre all’Estragon

12 Ott

LA PEGATINA, MOTEL CONNECTION, STATUTO ALL’ESTRAGON DI BOLOGNA

IL PROGRAMMA DEI CONCERTI DAL 14 AL 23 OTTOBRE
Di seguito i prossimi concerti in programma all’Estragon di Bologna, a Parco Nord.

Leggi il programma

Continua a leggere

Annunci

Dandy e le bestie in concerto

7 Ott

Giovedì 7 ottobre alle ore 20.00

La Scuderia  Piazza Verdi, Bologna
APERITIVO  offerto  dall’Associazione
BOLOGNA CITTÀ d’EUROPA
e a seguire, ore 22 DANDY E LE BESTIE
in concerto
Fabio Testoni (Dandy Bestia) – chitarra e voce
Massimo Magnani – basso e voce
Gianluca Schiavon – batteria
Dandy e le bestie, ovvero gli Skiantos senza il leader Freak Antoni. Il chitarrista e fondatore degli Skiantos Fabio Testoni Dandy Bestia, sul palco insieme alle sue “bestie”, ovvero gli storici componenti della band riuniti nel nuovo gruppo ribattezzato Dandy e le bestie, che in questo concerto live ripercorrerà la storia della musica pop rock internazionale dagli anni ‘60 agli anni ‘80, passando dai Beatles a David Bowie, senza dimenticare le hit più famose degli Skiantos che hanno segnato un’epoca.

Continua a leggere

CICLORIPAR(a)TY

7 Ott

7 0ttobre 2010
XXVII Asta di Biciclette e V Festival della Musica Indipendente
CicloAperitivo e stand di autoriparazione

Giovedì 7 Ottobre 2010, in occasione dell’AlmaFest, una giornata dedicata alla bicicletta con un grande evento musicale.
L’Associazione L’Altra Babele rilancia la campagna di  comunicazione sociale “sCATENAti!” contro il mercato delle bici
rubate in Zona Universitaria. Alle 17:30 la XXVII edizione dell’Asta di Biciclette in Piazza Puntoni, e a seguire, dalle 19.00 ai giardini di via Filippo Re, tanta musica con il V Festival della Musica Indipendente targato sCATENAti!.

Continua a leggere

Biglietti in prevendita per la band berlinese

5 Ott

EINSTÜRZENDE NEUBAUTEN
30° anniversario, 2 notti di celebrazioni
Per l’Italia gli Einstürzende Neubauten hanno scelto l’Estragon di Bologna.

13 novembre – concerto EINSTÜRZENDE NEUBAUTEN

14 novembre – AN EVENING WITH EINSTÜRZENDE NEUBAUTEN
concerto “speciale” degli EN, mostra fotografica, video-film,
soloperformances di ‘SOUNDSCAPES’ eseguita da Jochen Arbeit

con Fabrizio Palumbo Modenese, Paul Beauchamp e Giulia Kent
solo performances di ‘BEATING THE DRUM’ eseguita da N.U. Unruh
BIGLIETTI IN PREVENDITA

I biglietti per entrambi i concerti all’Estragon sono disponibili presso le abituali prevendite. I costi:
sabato 13 novembre ore 22 – 32 euro (+ d.p.)
domenica 14 novembre ore 20 – 18 euro (+ d.p.)
Abbonamento alla due serate: 45 euro (+ d.p.)
Per informazioni: 051 0955199 (Estragon Shop).

Continua a leggere

Concerto per San Petronio

2 Ott

Sabato 2 ottobre 2010 ore 21.00
CONCERTO – INGRESSO LIBERO
BASILICA DI S. PETRONIO – BOLOGNA

Il concerto per la solennità di San Petronio è una tradizione che si è rinnovata di anno in anno, senza interruzioni, sin dalla rinascita della Cappella Musicale, avvenuta nel 1984. Questo evento, che esprime la volontà di celebrare in musica la festa del Patrono cittadino, rappresenta un’occasione privilegiata per riscoprire e far conoscere al pubblico le opere dei compositori che hanno reso illustre la scuola bolognese, gran parte delle quali è conservata nel prezioso archivio musicale annesso alla Basilica. Il programma della prossima edizione accosta due capolavori della  musica sacra di fine ’600, dovuti il primo al genio di un maestro locale, il secondo a quello di un musicista attivo in Francia: si tratta della Messa a 9 voci concertata con strumenti di Giovanni Paolo Colonna, che diresse la Cappella di S. Petronio dal 1674 al 1695, e del Te Deum di Jean-Baptiste Lully, Surentendent de la Musique du Roy alla corte di Luigi XIV. I due compositori sono accomunati non solo dalla pressoché perfetta coincidenza cronologica delle rispettive vicende artistiche: entrambi si trovarono al vertice di due delle più prestigiose organizzazioni musicali dell’epoca, entrambi seppero destinare alle straordinarie risorse umane e materiali che avevano a disposizione pagine di inaudita grandiosità. L’accostamento della Messa a 9 voci e del Te Deum, opere simmetriche nell’organizzazione dell’impianto corale (entrambe prevedono due cori a 4 e 5 voci), permette di apprezzare le differenze fra i linguaggi dei rispettivi autori: l’esaltazione della gloria divina si esprime in Colonna nella severa profondità del contrappunto più raffinato, mentre in Lully è perseguita nelle forme trionfalistiche della musica militare, ricca di quegli squilli di tromba e rulli di tamburi che sono gli attributi sonori tipici del sovrano ancien régime.

Sonia Tedla, Silvia Frigato, Francesca Cassinari, soprani
Milena Pericoli, Jacopo Facchini, alti
Alberto Allegrezza, haute-contre
Yasuharu Fukushima, Matteo Mezzaro, tenori
Gabriele Lombardi,baritono
Johnny Asolari, basso
Coro e Orchestra della Cappella musicale arcivescovile
della Basilica di S. Petronio in Bologna
Ensemble vocale Color Temporis
Michele Vannelli, direttore